24 maggio – Santa Maria Ausiliatrice

Ogni santo è un grande innamorato della Madonna.

Ogni santo deve la sua santità soprattutto all’affidamento di Colei che è stata donata per essere la Madre di tutti, il rifugio delle proprie preoccupazioni, il tenero petto su cui poggiare il difficile procedere di ogni esistenza.

Accade quindi che ogni santo si affidi alla Madonna attraverso un titolo in particolare che più si lega alla spiritualità praticata, alla missione iniziata, alla vocazione scoperta.

San Giovanni Bosco era devotissimo (la scelse come protettrice del suo Ordine) della Vergine come “ausiliatrice”, il cui titolo è: Santa Maria Ausiliatrice. 

Tutti abbiamo bisogno di aiuto.

Ci sono solo due categorie di persone che credono di non aver bisogno di aiuto: i dementi e i folli.

I primi, perché come si suol dire “non ci arrivano” e non per loro colpa; i secondi, perché avendo perso la logica delle cose, pensano di essere più o meno onnipotenti.

Ma a queste due categorie se ne aggiunge un’altra, oggi diffusissima. Coloro che, pur costatando di aver bisogno di aiuto, non esprimono questo bisogno perché falsamente convinti che l’uomo sia destinato ad essere irrimediabilmente solo; di essere stato “gettato” impietosamente nel mondo.

A questi, cari pellegrini, bisogna rivolgersi.

Costoro sono vicini a noi. Sono i nostri familiari, i nostri parenti, i nostri amici… forse, alle volte, possiamo essere noi stessi.

A questi dobbiamo testimoniare la bellezza di un dono straordinario: avere una Madre che non è una donna qualsiasi, ma la Regina dell’universo intero.

Una Madre disposta ad aiutarci.

Il “trito” e “ritrito” detto: chi torva un amico, trova un tesoro, dice una verità, ovvero che non c’è tesoro più grande di qualcuno disposto ad aiutare.

D’altronde è l’unica ricchezza che l’uomo può avere. Stolto è chi pensa di farcela da sé. Intelligente è colui che si fa aiutare.

Ma l’aiuto degli uomini è quello che è. Altro è l’aiuto di Colei che con il suo “sì” ha cambiato la Storia e ha dato senso al vivere degli uomini.

Chiediamole tutto. Anzi, limitiamoci a dirle: Madre, aiutami tu! E sperimenteremo meraviglie!

Dio è Verità, Bontà e bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "24 maggio – Santa Maria Ausiliatrice"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*