La Borraccia n.317

Tra gli strumenti di un cammino vi è la borraccia con cui portarsi dietro dell’acqua per idratarsi. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Borraccia” è la meditazione. I vari punti sono i “sorsi” della meditazione.

317

L’ACQUA

Si dice che sono gli uomini che mancano; non lo credo: sono i princìpi che mancano. Sì, i princìpi mancano; e, perché mancano, non si formano più gli uomini, non si formano più cristiani. Prendendo per legge la ricerca del proprio piacere, ciascuno s’impicciolisce sopra di sé, e si isola in sé. (…) Non c’è più una base comune, non più intesa possibile, non più unione in nulla, non più accordo in nulla. E’ la confusione, è la debolezza, è la rovina.

(Dom Francois de Sales Pollien – Cristianesimo Vissuto)

I SORSI

1

Cari pellegrini, sarà capitato anche a voi di avere un oggetto di porcellana abbastanza prezioso, fosse anche perché vi fu regalato da qualche persona cara. Ma, a causa di una distrazione, di averlo fatto cadere. Avrete poi recuperato i pezzi con pazienza e, forniti di una buona colla, avrete cercato di ripararlo.

2

Nell’acqua di questa borraccia dom Francois de Sales Pollien (1853-1936) dice che ciò che oggi manca non sono gli uomini, quanto i princìpi.

3

Ovviamente per “uomini” dom Pollien non intende gli uomini in sé, quanto uomini che siano disposti davvero a combattere in favore della Verità.

4

Ci sono tanti che sono disposti a sacrificare il proprio tempo. Avviene in favore degli hobbies, ma avviene anche per le cosiddette attività di volontariato.

5

Ciò che però manca -e in questo ha ragione dom Pollien- è un motivo vero per cui doversi sacrificare.

6

Per capire qual è questo motivo vero, dom Pollien fa una precisione dicendo che oggi non c’è il riconoscimento di una Verità che davvero accomuni tutti (“una base comune”) e per questo “ciascuno s’impicciolisse sopra di sé“.

7

Blaise Pascal (1623-1662) scrive: “Il nostro egoismo è un bello strumento per gettarci polvere negli occhi in modo piacevole.”

8

Cioè Pascal dice che l’egoismo altro non è che un grande inganno che l’uomo può fare a se stesso. E’ proprio un “rimpicciolirsi sopra di sè“.

9

Lottare per se stessi è, infatti, la cosa più inutile.

10

Lottare per se stessi è certamente la cosa più facile, ma è anche la cosa che alla lunga dà meno energia. Nel senso che poi ci si accorge che non ne vale la pena.

11

Se l’uomo è fango, a che pro lottare per il fango?

12

Se l’uomo è fragile, a che pro lottare per la fragilità?

13

Se l’uomo è poca cosa, a che pro lottare per la pochezza?

14

Ci deve essere ben altro per cui lottare. Un Qualcosa per cui il proprio e l’altrui fango, la propria e l’altrui fragilità e la propria e l’altrui pochezza possano davvero risolversi.

15

E in questo l’unico principio per cui lottare è Dio: il vero Dio!

16

Torniamo all’immagine da cui siamo partiti. Quel ch’era un bell’oggetto di porcellana è rotto. La speranza di rivederlo com’era sta nella resistenza della colla. Sarà questa a far tornare unito ciò che si è separato. Pretendere di attaccare i pezzi senza la colla è un assurdo…

17

…così è ugualmente un assurdo pretendere di unificare noi stessi con noi stessi.

18

Occorre il collante di Dio!

Al Signore Gesù

Signore, non mi basta solamente lottare e offrire il mio tempo.

Voglio che questa lotta e questo sacrificio siano per l’unica cosa che conta davvero: la tua Verità.

Dammi la forza affinché possa lottare solo per Te.

Tu solo puoi dare senso e unità a tutte le parti di me stesso.

Alla Madre Celeste e Regina dello Splendore

Madre, non c’è creatura che è più piena della Verità di Te.

Tu sei Colei che ci ha donato il vero principio di tutto: il Tuo Divin Figlio.

Accanto a te, mai smarrirò il principio, mai smarrirò il giusto orientamento, mai mi frantumerò.

Madre, accompagnami nel cammino di questo giorno.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Share on:

Be the first to comment on "La Borraccia n.317"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*