Bisaccia n.47

Tra gli strumenti di un cammino vi è la bisaccia, una borsa con cui poter portare il piccolo necessario; non certo il pasto che i pellegrini chiedevano e chiedono agli ostelli, ma qualche semplice e piccolo boccone per sostenere il passo. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Bisaccia”  è un insegnamento della sapienza naturale con cui poter sostenere il passo dell’esistenza e confermare la scelta della bellezza della Verità Cattolica. 

47

“L’evoluzione umana, un crescere della potenza della morte.”

(Franz Kafka – Preparativi di nozze in campagna)

Evoluzione è un termine che richiama il progresso e il miglioramento.

Non a caso viene utilizzato anche per indicare quella -o quelle teorie- che parlano di un procedere della vita da forme meno complesse a forme più complesse.

Tralasciamo adesso se queste teorie siano vere o false. Ora non ci interessa dare questa risposta. Dobbiamo piuttosto riflettere sul fatto che l’evoluzione è un procedere nel tempo, dove nulla sarebbe definitivo e costante.

Il termine evoluzione richiama anche (non necessariamente… ma anche) il concetto di dissoluzione.

Ebbene, Kafka in queste poche parole dice una cosa vera e cioè che l’evoluzione umana è un “crescere della potenza della morte”.

Qui il riferimento all’evoluzione sembra essere quello di crescita, di avanzare nell’età… e dunque Kafka dice che l’avanzare nel tempo è un aumento della potenza della morte.

La morte già è di per sé potente, perché sta lì, ad attenderci, ma essa paradossalmente può divenire ancora più potente; cioè può essere talmente inesorabile da costringere a distruggere ogni personale speranza.

Ma quando accade questo? Quando la vita dell’uomo si legge non sulla prospettiva del durare, quanto dell’evolvere.

Se la vita si àncora alla certezza dell’inizio (la creazione di Dio) e della fine (il giudizio di Dio), allora non solo la morte non diviene più potente, ma si dissolve addirittura.

Se, invece, la vita non si àncora ad alcuna certezza, ma diviene senza senso entrando in balìa del caos evolutivo totale …allora la morte diventa un gigante malvagio pronto a schiacciare impietosamente ogni nostro umano desiderio.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "Bisaccia n.47"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*