Carità scolastica in tempi di coronavirus

Il coronavirus ha cambiato i nostri ritmi di vita. I nostri bambini e ragazzi sono chiusi a casa e talvolta l’insegnamento a distanza delle scuole pubbliche o paritarie non funziona bene.

Chi frequenta la Santa Messa in rito antico sa che cosa significhi vivere in diaspora; purtroppo i tessuti sociali di aiuto reciproco tra i cosiddetti tradizionalisti in Italia generalmente non sono ancora sviluppati come in altri paesi. Perciò la piattaforma educativa RINASCITA DELLE SCUOLE CATTOLICHE ha aperto una nuova sezione sul suo sito, dedicata al sostegno scolastico tra fedeli della Tradizione aiutando così a superare le distanze geografiche tra Nord e Sud e venendo in aiuto ai genitori in difficoltà:

https://www.rinascita.education/it/sostegno-scolastico-santa-corona/

Si cercano dunque persone competenti (studenti universitari, laureati, pensionati, confinati in casa, …) che durante il periodo dell’emergenza sanitaria sarebbero disposte ad aiutare alunni (tramite telefono o videochiamate) che si trovano in difficoltà per quanto riguarda l’apprendimento di determinate materie (nei casi in cui ai genitori manchi la competenza per aiutarli).

Dall’altro, il portale di RINASCITA.EDUCATION offre la possibilità ai genitori di contattare il HelpCenter del portale, se sono in ricerca di un professore di sostegno cattolico.

Esiste anche la possibilità di cercare o offrire aiuto scrivendo agli amministratori della pagina Facebook di RINASCITA:

https://www.facebook.com/RinascitaScuoleCattoliche/

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

Be the first to comment on "Carità scolastica in tempi di coronavirus"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*