Consigliamo: “La ragionevole creazione” di Mauro Stenico

Mauro Stenico, La ragionevole “creazione”,. Cosmologia moderna, ideologie del XX secolo e religione, Fondazione Museo Storico del Trentino, Trento 2015, pp.898.

Dalla quarta di copertina:

Da sempre l’uomo osserva i cieli e s’interroga sul loro significato fisico e metafisico. La storia della cosmologia è quella di un progressivo ampliamento di vedute: dall’Un geocentrico al Cosmo-Via Lattea, dall’Universo in espansione al ‘Big Bang’. Non possedendo l’uomo un’osservazione diretta esterna del Mondo nel suo complesso, la costruzione di un modello cosmologico reca inevitabilmente spesso i segni di idee o ‘Weltanschauungen’ che travalicano i confini del dato empirico- Così, la storia della cosmologia novecentesca non è solo un racconto di scienziati geniali e scoperte epocali, ma anche di un confronto serrato fra ideologie, come, ad esempio, fra quelle comunista, tesa a difendere la concezione di una materia cosmica terna, e quella ariano-germanica, utilizzata da alcuni autori i per contrastare la teoria relativistica, ritenuta l’espressione di uno spirito antiariano. Significativa, infine, la posizione assunta dalla Chiesa cattolica nei confronti dell’ipotesi del ‘Big Bang’, che se da un lato incrina il racconto della creazione di matrice biblica, dall’altro fornisce nuove potenziali argomentazioni sulla contingenza dell’Universo e dunque sulla sua natura di creatura.

Dio è Verità, Bontà e bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

Be the first to comment on "Consigliamo: “La ragionevole creazione” di Mauro Stenico"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*