Santa Maria Bertilla Boscardin c’insegna un segreto per fare e vivere tutto bene: mettere l’intera giornata sotto la sguardo dell’Immacolata

Santa Maria Bertilla Boscardin (1888-1922) faceva la suora infermiera.

Il suo lavoro era completamente svolto sotto lo sguardo della Madonna. Si stringeva a Lei. Con grande confidenza la invocava ogni giorno perché la dirigesse e la benedicesse.

Ecco una delle preghiere che rivolgeva all’Immacolata:

Benedite la vostra figlia, o Maria! Quando le contraddizioni, le prove, la fatica, la noia, vengono ad esercitare le nuove virtù; quando il calice della sofferenza si presenta a me, quando la misericordia divina vuol provarmi col dolore, benedite la vostra figlia, o Maria! La vostra benedizione sia su di me la notte e il giorno, nella gioia e nella tristezza, nel lavoro e nel riposo, nella santità e nelle malattie, nella vita e nella morte, ed infine per tutta l’eternità.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "Santa Maria Bertilla Boscardin c’insegna un segreto per fare e vivere tutto bene: mettere l’intera giornata sotto la sguardo dell’Immacolata"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*