Guareschi: meglio i comunisti che i “cattocomunisti”!

Guareschi, che pagò di persona le sue denunce al cedimento neomodernista della cultura cattolica, disse giustamente:

“Sono più pericolosi i comunisti bianchi che i comunisti rossi, perché, mentre i i rossi rubano e pestano in nome dei diritti del popolo lavoratore, i bianchi rubano e pestano in nome della “Giustizia di Dio” e, perciò, se uno si difende, rischia di passare per un eretico e di venir lapidato.”

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Share on:

1 Comment on "Guareschi: meglio i comunisti che i “cattocomunisti”!"

  1. i comunisti(tutti) rossi, bianchi o di altro colore, sono ferocemente contro Dio ,e quindi di conseguenza contro l’uomo, dal momento che siamo fatti a immagine e somiglianza di Dio.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*