“Il discernimento cristiano. Notizie e commenti sulla dittatura del relativismo nel mondo contemporaneo” di Fabrizio Cannone

Fabrizio Cannone, Il discernimento cristiano. Notizie e commenti sulla dittatura del relativismo nel mondo contemporaneo, Leonardo da Vinci, Roma 2019, euro 20,00

Gli scritti qui raccolti sono una serie di articoli che l’Autore, il saggista Fabrizio Cannone, ha pubblicato su vari blog cattolici, sul quotidiano La Verità, diretto da Maurizio Belpietro, oltre a taluni pezzi inediti. Gli articoli in questione però sono stati interamente riveduti, corretti, aggiornati e ampliati in modo da formare un saggio ben compaginato ed acuminato quanto basta per svegliare le coscienze, non raramente assopite, dei contemporanei. Il titolo scelto, Il discernimento cristiano. Notizie e commenti sulla dittatura del relativismo nel mondo contemporaneo, ben sintetizza il fine di questo lavoro: denunciare, nelle democrazie moderne e nella cultura egemone, la presenza di una forma diversa e inedita, e per questo particolarmente pericolosa, di totalitarismo. Sullo sfondo del nichilismo assoluto proposto/imposto dal pensiero debole il quale porterà prima o poi all’abolizione di tutti gli autentici valori umani e alla perdita del gusto di vivere.

Fabrizio Cannone è nato a Roma nel 1974. Ha conseguito la Laurea in lettere (Roma 2, 2001), il Dottorato di ricerca in Storia del Cristianesimo (Roma 2, 2006) e la Laurea in Scienze religiose (Angelicum, 2008). È autore di tre saggi: La democrazia in Giovanni Paolo II (Fede & Cultura, 2008), Pio IX. Il papa scomodo (Ares, 2012) e Per una resistenza cattolica (Solfanelli, 2016). Ha pubblicato oltre 500 articoli ed è cultore del pensiero è di Tommaso d’Aquino.

Per acquistare il libro clicca qui

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Share on:

Be the first to comment on "“Il discernimento cristiano. Notizie e commenti sulla dittatura del relativismo nel mondo contemporaneo” di Fabrizio Cannone"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*