In occasione della Natività di Maria, ti indichiamo tre motivi per ringraziare Dio per questo stupendo dono

In occasione della festa della Natività di Maria, brevemente ti indichiamo tre motivi per cui ringraziare Dio per questo  dono straordinario che ci ha fatto, regalandoci la Madre Celeste

Primo Motivo

E’ il motivo che riguarda la natura stessa della Vergine. Ella, pur non essendo divina (la Chiesa da sempre ha parlato di ipervenerazione e non di adorazione), ha una natura che, come dice san Tommaso, “sfiora” la divinità, perché è veramente “Madre di Dio”. Il Cristianesimo non dice che Dio è apparso uomo ma che è diventato veramente uomo, da qui il paradosso di una creatura che è veramente madre del Creatore, di una donna che è – come dice Dante – “figlia di suo Figlio”. Già questo basterebbe per capire quanto sia necessaria la devozione mariana.

Secondo Motivo

E’ il motivo che riguarda la salvezza. L’Incarnazione, necessaria per la Redenzione, si è attuata grazie al “sì” di Maria all’Angelo. Ma cosa sarebbe accaduto se lei avesse detto “no”? Ci sarebbe stata un’altra strada? Chi può dirlo. Dunque, la possibilità della salvezza di tutti passa attraverso quel “sì” della Vergine pronunciato in completa libertà.

Terzo Motivo

E’ il motivo che riguarda la vita spirituale. Secondo il Cristianesimo, Dio non decide d’essere buono ma è costitutivamente buono. I comandamenti altro non sono che la natura di Dio codificata per la vita dell’uomo. Dunque, il quarto comandamento (onora il padre e la madre) è prima di tutto nella natura di Dio. Può Dio dire di “no” a Sua Madre? Per cui quando si chiede una grazia conforme alla volontà di Dio attraverso la madonna, Dio non può non concederla.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "In occasione della Natività di Maria, ti indichiamo tre motivi per ringraziare Dio per questo stupendo dono"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*