LA BELLEZZA DEL TEMPO – Mese di Maggio all’Immacolata: Diciassettesimo Giorno

La vita di Gesù Cristo in noi ha il suo principio nel battesimo e nella fede: così noi pure siamo concepiti per opera dello Spirito Santo. Ma, come il Salvatore, anche noi dobbiamo nascere dalla Vergine Maria.

Gesù volle essere formato a nostra immagine nel grembo verginale di Maria, e ivi noi pure dobbiamo formarci a sua somiglianza. Lì dobbiamo modellare le nostre abitudini e tendenze sulle sue, conformando la nostra vita alla sua.

Maria porta in grembo solo Gesù Cristo o solo coloro i quali vivono la vita di Gesù Cristo.

Maria ci porta come infanti nel suo casto grembo con amore inimmaginabile, fino a quando, formatisi in noi i lineamenti del Figlio suo, ci da alla luce come fece con Lui.

Ella ci ripete incessantemente la bella espressione di san Paolo: ‘Figlioli miei, che io di nuovo partorisco nel dolore, finché non sia formato Cristo in voi’ 

(Padre Guillelme-Joseph Chaminade)

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "LA BELLEZZA DEL TEMPO – Mese di Maggio all’Immacolata: Diciassettesimo Giorno"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*