LA BIBLIOTECA DEL PELLEGRINO – “Disorientamento pastorale” di Danilo Quinto

Un antico detto monastico dice: “Una casa senza biblioteca è come una fortezza senza armeria”. Ovviamente non si tratta di avere quanti più libri possibile, bensì di possedere quelli che servono alla “buona battaglia”. Il Cammino dei Tre Sentieri afferma la necessità di unire il combattimento spirituale con il combattimento delle idee, nella convinzione che la più grande carità che possiamo offrire al nostro prossimo è annunciargli la Verità.

Danilo Quinto, Disorientamento pastorale. La fallacia umanistica al posto della verità rivelata?, Leonardo da Vinci, Roma 2016, pp.240, euro 20,00

Da molti anni la teologia cattolica, inficiata di storicismo idealistico, va togliendo all’interpretazione del dogma cristiano le sue essenziali coordinate logiche e metafisiche, e con esse la nozione di verità rivelata, sostituendola con la dialettica del progresso umano e delle riforme sociali. Al messaggio divino della Redenzione offerta da Cristo si è andati sostituendo l’illusione dell’umanesimo ateo, che immagina l’uomo di oggi non più bisognoso di salvezza perché ormai capace di trascendersi e di realizzare con le sue forze il Paradiso in terra. Dal Vaticano II in poi, questa falsa teologia ha penetrato progressivamente anche il linguaggio del magistero ecclesiastico (non più sobrio e dottrinale ma sempre più retorico e affettivo) e ha indotto molti vescovi e persino qualche Papa a una prassi pastorale che sembra mirare a un sistematico “superamento-toglimento” della Tradizione, soprattutto per quanto riguarda i valori autenticamente soprannaturali, sostituiti dai valori meramente naturali, propri dell’umanesimo secolaristico oggi dominante nella cultura occidentale.
Inevitabile, di conseguenza, il disorientamento delle coscienze dei comuni fedeli, che non vedono più nei loro Pastori – ormai apertamente divisi sui motivi e sulle finalità delle riforme dottrinali, disciplinari e liturgiche – una guida unanime e coerente. In questo saggio, la situazione nella quale sembra trovarsi oggi la Chiesa cattolica dal punto di vista del rapporto tra pastorale e fedeli viene illustrata con un’accurata documentazione che riguarda principalmente il pontificato di papa Francesco, «il Papa della gente», come lo chiamano i mass media di tutto il mondo e come si intitola il film sulla sua vita recentemente realizzato.

Si può ordinare

attraverso il sito www.editriceleonardo.net

oppure scrivendo una email a pasqualedanilo.quinto@gmail.com

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Share on:

Be the first to comment on "LA BIBLIOTECA DEL PELLEGRINO – “Disorientamento pastorale” di Danilo Quinto"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*