La Bisaccia n.29

“Non v’è nemico peggiore del cattivo consiglio”

(Sofocle – Elettra)

Solo l’uomo può consigliare.

Perché?

Perché solo l’uomo sa che esiste la verità. Ne ha cognizione. Qualche volta la rifiuta, qualche volta afferma che non esiste o che non si può conoscere… ma poi non può fare a meno di consigliare.

Anzi, l’uomo si angustia se, scorgendo un proprio caro che sta sbagliando, non può far nulla per consigliarlo a cambiare strada, a mutare comportamento.

Questo nel bene; e ovviamente anche nel male.

Se un buon consiglio può fare un grande bene, un cattivo consiglio non può che causare un grande male.

E’ la forza del pensiero ed è la forza della parola.

Eppure ci sono alcuni (oggi troppi) che pensano che l’uomo sia solo il suo corpo o il suo status sociologico.

Eppure un pensiero, una parola, un consiglio, possono cambiare tutto.

Chi afferma che l’uomo è solo materia, afferma appunto qualcosa, ci “consiglia” di pensarla come lui.

Ed è proprio questo che dimostra la portata della sua menzogna!

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "La Bisaccia n.29"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*