LA SELEZIONE CATTOLICA – Il cardinale Sarah: La missione primaria della Chiesa è salvare le anime

FONTE: telegraph.ph

TITOLO: “La Chiesa si sbaglia gravemente se ritiene che la crisi dei rifugiati sia la sua missione primaria”

“La Chiesa si è gravemente sbagliata per quanto riguarda la natura della sua vera crisi, se pensa che la sua missione essenziale sia di offrire soluzioni a tutti i problemi politici in materia di giustizia, di pace, di povertà, di accoglienza dei migranti, ecc trascurando l’evangelizzazione” ha detto il cardinale ad Aiuto alla Chiesa che Soffre, il 18 aprile.

Sarah, che è il Prefetto della Congregazione per il Culto Divino, ha detto che mentre la Chiesa “non si può dissociare dai problemi umani”, ha alla fine “fallito nella sua missione” se dimentica il vero scopo della sua esistenza.

Il cardinale ha citato Yahya Pallavicini, un ex cattolico italiano che si è convertito all’Islam, condividendo il suo punto di vista: “Se la Chiesa, con l’ossessione che ha oggi con i valori della giustizia, dei diritti sociali e della lotta contro la povertà, finisce come di conseguenza dimenticando la sua anima contemplativa, lei non riuscirà nella sua missione e lei sarà abbandonata da un gran numero di suoi fedeli, per il fatto che essi non sapranno più riconoscere in lei ciò che costituisce la sua specifica missione “.

La missione della Chiesa è riassunta da Gesù nel Vangelo di Matteo quando ha mandato i suoi seguaci a “Andate e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato.”Questa missione, secondo il Catechismo della Chiesa cattolica, significa‘annunziare e instaurare in tutte le genti il Regno di Cristo e di Dio’.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "LA SELEZIONE CATTOLICA – Il cardinale Sarah: La missione primaria della Chiesa è salvare le anime"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*