La “Via pulchritudinis” n.29

Noi de Il Cammino dei Tre Sentieri siamo convinti che è importante ribadire che Dio è Somma Verità, Somma Bontà e Somma Bellezza. Che la Verità Cattolica non solo è “vera” ma è anche “bella”, che essa non solo soddisfa pienamente l’intelligenza con la sua inappuntabile logica, ma anche il cuore con il suo costitutivo e irresistibile fascino. Ed ecco perché le nostre meditazioni devono muovere anche dalla contemplazione della Bellezza, utilizzando quella che si è soliti definire la “Via Pulchritudinis”… appunto: la “Via della Bellezza”, che è il Terzo Sentiero de “Il Cammino dei Tre Sentieri”

L’OPERA

Vanità di Pieter Claesz (1597-1661)

Su un tavolo domina un teschio. E’ il memento mori più classico, quello chiaro, inequivocabile, che parla da sé. La morte definisce la vita umana. E l’uomo -dopo il peccato originale- vive …per morire.

Dinanzi alla morte tutto è chiamato ad interrogarsi. E tutto -in un certo qual modo- deve figurare.

Deve figurare la terra con i suoi frutti… una noce, appena rotta, è lì.

Deve figurare la natura… un fiore, appena colto, è lì.

Deve figurare ciò che l’uomo costruisce… una chiave, che pur aprirà qualcosa costruito dall’uomo, è lì.

Deve figurare ciò che l’uomo crea con il suo genio… una penna ed un foglio, che raccolgono chissà quale idea, sono lì.

Deve figurare il tempo che scorre implacabile… un orologio, aperto, è lì.

Ma deve figurare a anche ciò che serve all’uomo per essere se stesso… una candela accesa è lì.

La luce segno della conoscenza e dell’amore.

La luce fa vedere, cioè fa conoscere.

La luce riscalda, cioè da tepore, ecco l’amore.

E proprio la conoscenza della Verità e l’amore alla Verità sono più grandi della morte. La candela accesa sovrasta il teschio. E’ più alta. E’ al di sopra di tutto!

Dio è Verità, Bontà e bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Share on:

Be the first to comment on "La “Via pulchritudinis” n.29"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*