Meditiamo su San Giuseppe… nell’anno a Lui dedicato

Rubrica a cura di Pierfrancesco Nardini


Nel decreto Quemadmodum Deus dell’8 dicembre 1870, sotto il beato Pio IX, si proclamava San Giuseppe patrono della Chiesa universale (“…il Santissimo Signor nostro Pio Papa IX…solennemente lo dichiarò patrono della Chiesa Cattolica“).

Nel decreto si legge: “…poiché in questi tempi tristissimi la stessa Chiesa, da ogni parte attaccata da nemici, è talmente oppressa dai più gravi mali, che uomini empi pensarono avere finalmente le porte dell’inferno prevalso contro di lei“.

In quei tempi i problemi erano prevalentemente ancora fuori dalla Chiesa: Quanta cura è infatti scritta “contro gli errori moderni” e il Sillabo sui “principali errori dell’età nostra“. Solo successivamente la crisi è entrata nella Chiesa, tanto da indurre San Pio X a scrivere la Pascendi Dominicis Gregissugli errori del modernismo“.

Sorge una domanda: se il beato Pio IX si esprimeva così in tempi di pre-crisi, cioè in tempi in cui la crisi era sostanzialmente ancora fuori, come descriverebbe la situazione odierna in cui la crisi ha toccato il cuore stesso della Chiesa?

Sorge, però, anche un’altra domanda: se c’era necessità di affidarsi al patrono San Giuseppe, dopo la Vergine Ss.ma, in quell’epoca, quanto più bisogno ce n’è oggi?

Rafforziamo quotidianamente la devozione a San Giuseppe, teniamocelo vicino in tutti i modi possibili, dalla preghiera A te o beato Giuseppe al Sacro Manto, passando per semplici invocazioni o meditazioni. Diamogli il giusto spazio e la giusta importanza nella nostra vita. Se è stato importante e onorato da N.S. Gesù Cristo, Dio, lo dobbiamo fare anche noi. Il tutto per l’amore per un padre che ci protegge con tutti i privilegi donatigli da Dio.


 Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

Be the first to comment on "Meditiamo su San Giuseppe… nell’anno a Lui dedicato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*