Mese del Preziosissimo Sangue – 22 luglio

ESEMPIO

Nel 1921 a Pisa, per motivi politici, avvenne un grave fatto di sangue. Un giovane fu trucidato e la folla, commossa, ne accompagnò il feretro al cimitero.
Dietro la bara piangevano i genitori costernati.
L’oratore ufficiale concluse così il suo discorso: “Davanti al Crocifisso giuriamo di vendicarlo!
A queste parole si levò a parlare il padre della vittima e, con voce rotta dai singhiozzi, esclamò: “No! Mio figlio sia l’ultima vittima dell’odio. Pace! Davanti al Crocifisso giuriamo di far la pace tra noi e di amarci.

RIFLESSIONE

Gesù dice che solo i violenti possono ereditare il Regno dei Cieli (Matteo 11).
Si tratta della violenza non contro gli altri, bensì contro se stessi: la violenza più difficile a farsi.
L’amore al Preziosissimo Sangue di Gesù conduce anche all’eroismo più difficile: vincere se stessi e amare i propri nemici.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza
Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "Mese del Preziosissimo Sangue – 22 luglio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*