Perché al diavolo piace il rumore?

Nel chiasso non si ragiona. Nel chiasso e nei rumori fastidiosi la mente si smarrisce. Non trova la pace. Non può ascoltare la melodia della natura e del vero vivere.

Ne Le Lettere di Berlicche dello scrittore inglese Clave Staples Lewis, il diavolo Berlicche ammaestra un altro diavolo, il nipote Malacoda, su come ben tentare l’uomo.

A tal proposito gli dice: “Musica e silenzio, li detesto mortalmente tutt’e due! Noi (diavoli) vogliamo fare di tutto l’universo un rumore. Abbiamo già fatto grandi passi in quella direzione per ciò che si riferisce alla terra. Le melodie e i silenzi del cielo verranno infine soverchiati dalle grida.” 


Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

1 Comment on "Perché al diavolo piace il rumore?"

  1. Incredibile ma vero.

Rispondi a Adele Ares Annulla risposta

Your email address will not be published.


*