Quando si ama l’Eucaristia: “La frusta passa, ma Gesù resta!”

LA SOSTA

Una storia realmente accaduta.

Siamo in Gabon, all’inizio del XX secolo.

Tre bambine hanno fatto la Prima Comunione e vanno a salutare il missionario, il quale le invita a ritornare qualche settimana più tardi per fare la Comunione. Esse promettono e se ne vanno.

Impiegarono cinque giorni di cammino per ritornare a casa. Passate alcune settimane, le bimbe dissero al padre: “Papà, lasciaci andare alla Missione per fare la Comunione.” Ma il padre, ancora idolatra, rifiutò. Poiché esse insistevano, intervenne il capo del villaggio: “Bambine, se partirete riceverete ciascuna cinquanta colpi di frusta sulla schiena”.

Senza dire nulla la bambine aspettarono la notte. Era molto buio e, pensando che nessuno le avrebbe viste, partirono. Ma le bloccarono, le condussero al centro del villaggio e ciascuna ricevette cinquanta colpi di frusta.

L’indomani le bimbe si dissero: “Ci hanno talmente pestate ieri che oggi non penseranno più a noi.” Partirono.

Dopo cinque giorni arrivarono alla Missione. Erano sfinite, coperte di ferite e di lividi. Il missionario esclamò: “Bimbe, da dove venite? Che cos’è tutto questo sangue?” “Padre, ci hanno picchiato.” “Ma chi è stato?” “Tu ci avevi detto di ritornare a fare la Comunione. Papà non ha voluto, e noi siamo partite lo stesso, ci hanno prese e tutte abbiamo ricevuto cinquanta colpi di frusta perdendo molto sangue.” “Ma è orribile!” “Padre, Gesù non ha forse sofferto più di noi per salvarci?” “Sì, ma…” “Guarda la Croce che hai sul petto. Lui è stato flagellato molto più di noi!”

Qualche giorno dopo, le bambine, dopo aver curato le loro piaghe e nutrito le loro anime con il Pane dei forti, si prepararono a partire. “Partite, bimbe?” Domandò il missionario. “Sì, padre.” “Ma sarete ancora picchiate…” “Oh, sì, padre!” “Altri cinquanta colpi di frusta?” “Sì, padre.” “E non avete paura?” La più grande rispose: “Ascolti, padre: la frusta passa, ma Gesù resta!”

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "Quando si ama l’Eucaristia: “La frusta passa, ma Gesù resta!”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*