Raggi e Zingaretti: “Maestro, è stato lui! No, è stata lei!”

Roma senza acqua, con la minaccia (adesso scongiurata) di vedere i rubinetti funzionare a regime dimezzato. E come ormai da tempo siamo abituati a vedere e a sentire, in questi casi c’è uno “sport” praticatissimo che è quello dello scaricabarile. La sindaca Raggi accusa la Regione e lo Stato, e la Regione e lo Stato accusano l’amministrazione della Capitale, cioè la Raggi.

Roba da scuola elementare: Maestra, è stato lui!.. No, maestra è stata lei! 

Noi pensiamo (sarà perché preferiamo altri giochi e non lo scaricabarile) che non siano stati nessuno dei due, perché crediamo (vi facciamo un’importante confidenza, ma non ditelo a nessuno) che quando c’è siccità, c’è siccità (è una scoperta recente che abbiamo fatto da poco) e quindi… quando non piove, non piove. Ripetiamo non lo dite a nessuno: perché si tratta di scoperte sensazionali!

A parte l’ironia che lascia il tempo che trova, noi crediamo che le cause umane in questa cose abbiano una rilevanza pari a quella di una punta di spillo rispetto alla superficie terrestre. Questo è il nostro parere, forse sbagliamo, ma non diciamo nulla di eclatante, tant’è che la comunità scientifica è spaccata sull’eventuale responsabilità di fattori umani nella questione ambientale.

Ma questo non ci interessa. C’interessa piuttosto un’altra cosa e cioè che questo ridicolo scaricabarile mostra tutta la fragilità della politica così come essa è ai nostri tempi. Una politica di tipo “aziendalistico” “commerciale” (paghi uno prendi due), alla spudorata (perché molte volte è senza pudore) e ossessiva ricerca del consenso, in cui per un voto in più o in meno si cerca di avere l’ultima parola presentandosi con espressioni che non hanno un minimo di dignità dinanzi alla realtà dei fatti, non utilizziamo altre espressioni perché aborriamo il turpiloquio e le volgarità, convinti come siamo che anche la forma è sostanza.

Un esempio di grande dignità politica? Il pieddino Giachetti che dice: Roma è allo sfascio! Infatti il suo partito l’Italia la sta facendo funzionare benissimo!

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "Raggi e Zingaretti: “Maestro, è stato lui! No, è stata lei!”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*