SCARPONI – 12

Per affrontare un cammino occorrono delle scarpe robuste, capaci di non appesantire il passo ma anche di resistere alla durezza del terreno e alle intemperie. Fuor di metafora, nel Cammino dei Tre Sentieri gli “Scarponi” sono gli insegnamenti della sapienza che viene da Dio per poter sostenere il passo dell’esistenza.

Si dice che sono gli uomini che mancano; non lo credo: sono i princìpi che mancano.

Sì, i princìpi mancano; e, perché mancano, non si formano più gli uomini, non si formano più cristiani.

Prendendo per legge la ricerca del proprio piacere, ciascuno s’impicciolisce sopra di sé, e si isola in sé,

Di fatti i capricci, i bisogni e i gusti dell’uno non sono quelli dell’altro; ciascuno ha così una legge ed una via individuale, ed allora è la divisione nelle idee, la competizione negli interessi, il caos nella pratica.

Non c’è più una base comune, non più intesa possibile, non più unione in nulla, non più accordo in nulla.

E’ la confusione, è la debolezza, è la rovina.

(Dom Francois de Sales Pollien – Cristianesimo Vissuto)

Dio è Verità, Bontà e bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri 

Share on:

Be the first to comment on "SCARPONI – 12"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*