Se Valerio è come noi, perché oggi Valerio non lo si fa nascere più?

Valerio, un ragazzo con la sindrome di down, salva una bambina che stava annegando sul litorale laziale di Sabaudia.

Ne parlano i media. Il TG1, quello con il massimo dell’ascolto e quello delle 20.30, gli dedica anche un bel servizio.

Tutti giustamente si commuovono dinanzi a questo gesto, compiuto da un ragazzino che, malgrado la sua disabilità, ha mostrato coraggio e competenza essendo anche un bravo nuotatore.

Ma quanta ipocrisia! Quanta falsità!

Oggi i Valerio non li fanno nascere più. L’amniocentesi, un risultato positivo di sindrome di down… e via! Con l’aborto si scarta e poi c’è il… ritenta, sarai più fortunato!

Se Valerio è come noi, perché oggi Valerio non lo si fa nascere più?

Guarda questo bel video

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "Se Valerio è come noi, perché oggi Valerio non lo si fa nascere più?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*