SGUARDO – La farfalla

La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza” viene dal latino “intus-legit” che significa “leggere dentro”. L’intelligenza, pertanto, implica non una conoscenza superficiale ma una conoscenza dentro la realtà. Appunto: la realtà! L’intelligenza ha bisogno della realtà, non ne può fare a meno. Se la realtà non esistesse, non ci sarebbe modo di poter esercitare l’intelligenza, non ci sarebbe modo di essere intelligenti. Mentre si cammina, si guarda …e ogni cosa che si vede ha un suo significato simbolico, perché Dio ha inserito il suo ordine, la sua logica, nel creato.

Cari pellegrini, cosa immediatamente colpisce di una farfalla colorata?

Due cose: la levità e la bellezza dei suoi colori.

La levità è qualcosa che rimanda alla leggerezza. Ma una leggerezza graziosa, dolce e non propulsiva. Si può volare per una forza intrinseca. L’aereo vola per il motore. Gli uccelli volano per lo sbattere delle ali. Così anche la farfalla. Ma, malgrado questo, essa sembra volare quasi come se lo esigesse la sua leggerezza. Ecco perché la parola “levità” è quella che più le si addice.

La levità rimanda alla nostra anima.

Non c’è nulla di più leggero in noi del nostro spirito. Esso dovrebbe volare di suo. Tendere verso l’alto. Saper procedere lungo il suolo, ma sollevato da esso. Come, appunto, fa la farfalla che sfiora i fili d’erba, i cespugli, ma è sospesa. Sfiora, ma non viene irretita da ciò che sa di terra.

Quella della farfalla colorata è una levità che ha come cornice la bellezza dei colori. Colori che non rappresentano una figura riconoscibile, ma che sono posti gli uni accanto agli altri in maniera perfettamente simmetrica.

E’ lo splendore di quanto si decide orientare la propria vita verso l’Alto.

Quando avviene questo, tutto si fa leggero e tutto si fa bello.

Tutto si fa grazioso.

E’ infatti proprio la Grazia che compie questo miracolo… e una farfalla colorata ci ricorda, cari pellegrini, proprio questo splendore.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "SGUARDO – La farfalla"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*