Troppi dettagli nella liturgia tradizionale? Sentite cosa dice il cardinale Sarah

Il cardinale Sarah ha tenuto una relazione nel corso del Convegno per i dieci anni del moto proprio Summorum pontificum. Abbiamo selezionato questo passaggio. Leggete.

(…) come ogni marito e moglie sanno, in ogni rapporto d’amore i più piccoli dettagli sono molto importanti, perché è in essi, e attraverso di essi, che l’amore si esprime e si vive giorno dopo giorno. Le ‘piccole cose’ nella vita matrimoniale esprimono e proteggono le realtà più grandi, tanto che il matrimonio inizia a rompersi quando questi dettagli vengono meno. Così anche nella liturgia: quando i suoi piccoli rituali diventano routine e non sono più atti di culto che esprimono le realtà del mio cuore e della mia anima, quando non mi prendo più cura dei dettagli, allora vi è il grande pericolo che il mio amore a Dio Onnipotente si raffreddi.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "Troppi dettagli nella liturgia tradizionale? Sentite cosa dice il cardinale Sarah"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*