Via Pulchritudinis …con Andrea Vaccaro

Noi de Il Cammino dei Tre Sentieri siamo convinti che è importante ribadire che Dio è Somma Verità, Somma Bontà e Somma Bellezza. Che la Verità Cattolica non solo è “vera” ma è anche “bella”, che essa non solo soddisfa pienamente l’intelligenza con la sua inappuntabile logica, ma anche il cuore con il suo costitutivo e irresistibile fascino. Ed ecco perché le nostre meditazioni devono muovere anche dalla contemplazione della Bellezza, utilizzando quella che si è soliti definire la “Via Pulchritudinis”… appunto: la “Via della Bellezza”, che è il Terzo Sentiero de “Il Cammino dei Tre Sentieri”

L’OPERA

Transito di San Giuseppe (anno 1651), di Andrea Vaccaro (1604-1670), Chiesa del Purgatorio ad Arco (detta: delle anime pezzentelle), Napoli

San Giuseppe è già morto.

Il volto della Vergine è sì addolorato, ma sereno. Il suo casto sposo ha fatto la migliore morte possibile, avendo accanto proprio Lei (l’Immacolata), ma soprattutto il Divin Figlio.

C’è un’ideale linea obliqua che segna chiaramente una gerarchia. Più in basso è San Giuseppe, ormai esanime, poi la Vergine e ancora più su il Verbo incarnato. E’ l’ordinata gerarchia di ciò che effettivamente è: Dio su tutti, quindi la Vergine, e poi il più grande tra i Santi: San Giuseppe.

E’ la morte, con il suo inevitabile richiamo alla tragedia del peccato d’origine che ha introdotto proprio la morte nel vivere umano.

Eppure gli angeli raffigurati fanno festa. Certamente il Paradiso sta per accogliere l’anima del più grande dei Santi e tra poco sarà accolto anche il suo corpo, se è vero -come è vero- che il corpo del Santo Patriarca è già nella gloria.

Intanto l’Immacolata guarda il Figliuolo. E’ uno sguardo che parla di San Giuseppe, tant’è che la sua mano destra indica proprio il corpo del defunto.

E’ uno sguardo che sembra far ricordare a Gesù tutto il bene che quel grande papà ha fatto per la Sacra Famiglia: quanto ha sofferto, quanto è stato provato, quanto in silenzio ha protetto, custodito e lavorato.

Ma il volto di Gesù è chiaro: Lui sa già tutto e sta già premiando il papà per l’eternità!

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Share on:

1 Comment on "Via Pulchritudinis …con Andrea Vaccaro"

  1. Bellissima immagine. Possa il provvido custode della Divina Famiglia assisterci nelle difficoltà e le tentazioni spesso frequenti di scansare i nostri doveri familiari. E ovviamente, in questi tempi in cui l’assalto alle famiglie è potente e feroce, preghiamo perché molti si ravvedano, specialmente chi pensa che esistano tanti tipi di famiglie…purché non siano tra uomo e donna, troppo antiquata come cosa.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*