I più letti del mese

MESSA DEL GIORNO (con meditazione) – San Leone Magno (390-461), Papa, Confessore e Dottore della Chiesa

10 Aprile 2024
Antifona all'Introito (Giovanni 21,15-17) Se mi ami, Simon Pietro, pasci i miei agnelli, pasci le mie pecore. (Salmo 29,2) Ti voglio esaltare, Signore, perché mi hai salvato, né hai fatto che gioisca colui che mi ha in odio. Epistola  (1...

SOSTA – 16 aprile: San Giuseppe Labre. Colui che c’insegna a camminare sempre

15 Aprile 2024
San Giuseppe Benedetto Labre (1748-1783), ovvero una vita di mistero. Morì ad appena trentacinque anni consumato dalla fatica. Ma da quale fatica? Quella di pellegrinare. Nacque in Francia e giovanissimo avvertì la chiamata a consacrarsi al Signore. Decise di entrare...

EDITORIALE – Dedicato agli orientalisti radical-chic

19 Marzo 2024
Dio è Verità, Bontà e Bellezza Il Cammino dei Tre Sentieri

BORRACCIA – 24 marzo

23 Marzo 2024
Tra gli strumenti di un cammino vi è la borraccia con cui portarsi dietro dell’acqua per idratarsi. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Borraccia” è la meditazione. I vari “sorsi”  sono i punti della meditazione. L'ACQUA...

EDITORIALE – Caifa …e un certo sedevacantismo attuale

27 Marzo 2024
Dio è Verità, Bontà e Bellezza Il Cammino dei Tre Sentieri

SOSTA – Forse non lo sai, ma con un buon piatto di pasta puoi “resistere” e “sperare”

1 Aprile 2024
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Può sembrare strano che un sito che si occupa di apologetica, di rendere persuasivo l'annuncio cristiano, insomma di far capire quanto è bella la Verità Cattolica, possa parlare di pasta. Rispondiamo che un il...

EDITORIALE – Poche parole di Gesù che demoliscono tre gravi errori del modernismo teologico

5 Aprile 2024
Dio è Verità, Bontà e Bellezza Il Cammino dei Tre Sentieri

SOSTA – Attenzione! Il demonio spesso ci spinge a desiderare impegni più grandi di ciò che Dio vuole davvero da noi

7 Aprile 2024
Succede -e succede spesso- che chi vuole fare la volontà di Dio si faccia prendere troppo dall'immaginazione. Potrei fare questo, potrei fare quest'altro... Certo, lo Spirito ispira; ed è anche possibile che effettivamente il Signore voglia che si facciano cose...

SOSTA – Perché Gesù chiamava “l’ora sua” il momento della propria morte?

12 Aprile 2024
Scrive sant'Alfonso Maria de' Liguori nel suo Pratica di amar Gesù Cristo, Capitolo I, n.9: Era tanto l'amore che Gesù Cristo portava agli uomini, che gli faceva desiderare l'ora della morte, per dimostrare loro l'affetto che aveva per essi; perciò...

SOSTA – Lo sai che si possono avere autentici doni straordinari e non essere santi, anzi addirittura andare all’Inferno?

17 Aprile 2024
da "La sfida della santità" di padre Antonio Maria Di Monda La santità non consiste in estasi o rivelazioni e fenomeni mistici di qualsiasi genere, né nell'operare miracoli o nel possedere doti, più o meno fuori del normale. Queste cose...

I più recenti

Avvento





AVVENTO – L’innocenza e l’eterna infanzia di Dio

Il 25 dicembre 1886 un giovane Paul Claudel entrò ateo nella Cattedrale di Notre-Dame de Paris per uscirne cristiano. Il racconto autobiografico che segue pone l’accento su quel sentimento dell’innocenza, dell’eterna infanzia di Dio che…

CONDIVIDI







Caro amico, se stai apprezzando il nostro apostolato che richiede dedizione, tempo e spese, ti chiediamo un piccolissimo sforzo, così potremo sempre più far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica!