I più letti del mese

SOSTA – Perché Dio ha una simpatia irresistibile per coloro che vivono nella sua Grazia?

20 Aprile 2024
Nella prefazione a Dio in noi di padre Rodolfo Plus S.J., il padre Germano Foch, gesuita anch'egli, così scrive: Noi guadagneremo il cuore di Dio nella misura in cui riusciremo a stabilirci nel soprannaturale. Una legge del mondo morale richiede...

BORRACCIA n.116

24 Aprile 2024
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Tra gli strumenti di un cammino vi è la borraccia con cui portarsi dietro dell’acqua per idratarsi ogni tanto. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Borraccia” è la meditazione, che...

SOSTA -Santa Caterina da Siena ci ricorda due verità fondamentali: la dipendenza assoluta da Dio e la sapienza di vivere al ritmo della Provvidenza

29 Aprile 2024
di don Ludovico Sentagne (La Tradizione Cattolica, n.120) "Sai, figliola, chi sei tu e chi sono io? Se saprai queste due cose, sarai beata." E' con queste parole che Nostro Signore esordisce in una sua apparizione a santa Caterina da...

MESE DELLA REGINA DELLO SPLENDORE – quarto giorno

3 Maggio 2024
Scrive san Tedoro di Ancìra (V secolo) La natura non conosce una partoriente che resti vergine: ma la grazia fece la partoriente e conservò la vergine; fece la madre e non danneggiò la verginità: fu infatti la grazia che costituì...

MESE DELLA REGINA DELLO SPLENDORE – ottavo giorno

7 Maggio 2024
Dice santa Teresa Benedetta della Croce (1891-1942) Quale Figlio dell'Eterno Padre, Cristo viveva prima di tutti i tempi e di ogni essere umano.  Alla creazione, l'umanità cominciò a viver prima che Cristo assumesse la sua natura ed entrasse in lei....

MESE DELLA REGINA DELLO SPLENDORE – dodicesimo giorno

11 Maggio 2024
Dice don Dolindo Ruotolo (1882-1970) Siamo in tempi tristissimi di grande decadimento spirituale e morale in ogni classe di persone, e invece di diminuire la devozione a Maria, dobbiamo accrescerla. A questo c'invitano le sue apparizioni, i suoi santuari, le...

MESE DELLA REGINA DELLO SPLENDORE – sedicesimo giorno

15 Maggio 2024
Dice papa Pio XII La beata Vergine non ha avuto soltanto il supremo grado, dopo Cristo, dell'eccellenza e della perfezione, ma anche una partecipazione di quell'influsso, con cui il suo Figlio e Redentore nostro giustamente si dice che regna sulla...

SOSTA – Un conto è la scienza…altro lo scientismo!

19 Maggio 2024
Un conto è la scienza e il sapere scientifico, altro lo scientismo, che è una vera e propria ideologia. Un'ideologia che pretende non solo essere onnicomprensiva del reale (pensando di poterne esaurire il mistero), ma anche risolutiva di ogni problema...

BORRACCIA n.113

21 Aprile 2024
Tra gli strumenti di un cammino vi è la borraccia con cui portarsi dietro dell’acqua per idratarsi ogni tanto. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Borraccia” è la meditazione, che si sorseggia ogni tanto. I vari...

SOSTA – Perché non ci può essere santità senza sofferenza?

26 Aprile 2024
Non può esserci santità senza sofferenza, perché la santità si realizza in una sorta di cristificazione, ovvero bisogna quanto più possibile somigliare a Cristo. Chiediamoci: Cristo cosa è venuto a fare sulla terra? Non certo a spassarsela, bensì a soffrire...

I più recenti

La Bisaccia












Caro amico, se stai apprezzando il nostro apostolato che richiede dedizione, tempo e spese, ti chiediamo un piccolissimo sforzo, così potremo sempre più far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica!