I più letti del mese

Affidarsi all’uomo …solo se ci si affida soprattutto a Dio

5 giugno 2022
di Pierfrancesco Nardini "Senza di me non potete far nulla" dice Gesù (Giovanni 15, 5). Queste parole dovrebbero essere sempre nella nostra mente, soprattutto in situazioni come quella attuale. La quasi totale dimenticanza di Dio, della dimensione soprannaturale della vita,...

Il culto del Sacro Cuore e la Cristianità, dalla Controriforma alla Controrivoluzione

10 giugno 2022
https://youtu.be/KeyzpISjgaI Dio è Verità, Bontà e Bellezza Il Cammino dei Tre Sentieri

Vuoi essere davvero sapiente? Disprezzati agli occhi di Dio

14 giugno 2022
da L'imitazione di Cristo - Capitolo Ottavo Parole del discepolo al Signore "Ardisco parlare al mio Signore, io che sono polvere e cenere." (Genesi 18,27) Se io mi sarò stimato e mi sarò ridotto ad un nulla, deponendo ogni stima...

Quali sono le radici del “politicamente corretto”?

19 giugno 2022
Vista l'attualità della questione, riproponiamo una sosta/video dello scorso anno Dio è Verità, Bontà e Bellezza il Cammino dei Tre Sentieri

La Borraccia per il Sacro Cuore di Gesù

23 giugno 2022
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Tra gli strumenti di un cammino vi è la borraccia con cui portarsi dietro dell’acqua per idratarsi. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Borraccia” è la meditazione. I vari “sorsi” ...

La Borraccia per il 29 giugno

28 giugno 2022
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Tra gli strumenti di un cammino vi è la borraccia con cui portarsi dietro dell’acqua per idratarsi. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Borraccia” è la meditazione. I vari “sorsi” ...

“Ridateci don Camillo!” di Corrado Gnerre

2 giugno 2022
"Ridateci don Camillo!" - pagine 240 - euro 12,00 Questo libro ha l’intento di far capire la grandezza di Giovannino Guareschi a 360 gradi. Egli non è stato solo un grande scrittore, ma in un certo qual modo anche un...

Il Catechismo di San Pio X commentato per voi (n.134)

7 giugno 2022
Rubrica a cura di Pierfrancesco Nardini Domanda: Nella Chiesa come si rimettono i peccati? Risposta: Nella Chiesa i peccati si rimettono principalmente coi sacramenti del Battesimo e della Penitenza, istituiti da Gesù Cristo a questo fine. L'infinita e perfetta misericordia...

Mese del Sacro Cuore di Gesù (dodicesimo giorno)

11 giugno 2022
DALLE LITANIE DEL SACRO CUORE DI GESU' "Cor Jesu, saturatum opprobiis..." "Cuore di Gesù, satollato di obbrobrii..." Caro pellegrino, in questo giorno considera come la stoltezza può imporsi. La stoltezza di negare la Bellezza di appartenere a Dio. La stoltezza...

“Solo quelli che rischiano di spingersi troppo lontano possono eventualmente scoprire quanto lontano si possa andare.” (Thomas Stearns Eliot)

16 giugno 2022
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Tra gli strumenti di un cammino vi è la bisaccia, una borsa con cui poter portare il piccolo necessario; non certo il pasto che i pellegrini chiedevano e chiedono agli ostelli, ma qualche semplice...

I più recenti

Il Racconto


Per il Venerdì Santo …leggi questa novella

Le croci dell’agente Koch di Dino Focenti   L’uomo non salva se stesso.  Spendersi per realizzare un mondo in cui sia bandito ogni rimando ad una speranza che vada al di là, è l’assurdo, è la…

CONDIVIDI

Per il Giovedì Santo… leggi questa novella

Il Giovedì Santo del soldato Jean di Dino Focenti E’ inutile sfuggire la realtà, soprattutto se questa rimanda alla propria povertà. L’esito di questo sfuggire sarebbe solo un’alienazione, uno smarrimento di sé per dimenticare la…

CONDIVIDI

Il vecchio narratore

 di Corrado Gnerre  Ciò che muove la ricerca del Mistero è l’umile consapevolezza della propria piccolezza e il desiderio di stupirsi dinanzi al Vero. Come i bambini, che sanno di essere deboli, che invocano la…

CONDIVIDI

Il torroncino

di Corrado Gnerre Quando s’intraprende la strada della negazione di sé e il male diviene l’orientamento fondamentale della propria vita, la coscienza si atrofizza, l’intelligenza si acceca, ma nel fondo del cuore qualcosa può ancora…

CONDIVIDI

Il giudice e il tempo

di Corrado Gnerre Si tratta di un racconto un po’ surreale (ma nel senso buono del termine).  Tutti avvertiamo nel nostro animo un fastidio per il trascorrere del tempo. No, non è la paura d’invecchiare né…

CONDIVIDI

La letterina di Stefano

di Corrado Gnerre Quando è possibile riconoscere l’errore, allora diviene anche possibile che l’eroismo prescinda dalla forza fisica. Se il bene e il male non sono categorie oggettive e immutabili (così come pretende affermare il…

CONDIVIDI

La morte di Erode

di Corrado Gnerre L’uomo senza la luce finisce con l’odiare se stesso, avvertendo il peso di una vita a cui non poter dare significato. Erode, colui che emblematicamente avversò la “luce che venne nel mondo”,…

CONDIVIDI

L’ultimo angelo

di Benoit Bemelmans Di tutti gli angeli, lui era l’ultimo. Delle miriadi e miriadi di puri spiriti creati da Dio, immensamente più numerosi dell’insieme dei mortali che esisteranno sino alla fine del mondo, suddivisi in…

CONDIVIDI

La rivoluzione di Luca

di Corrado Gnerre C’è una grande differenza tra il pensare e il vivere. Il torto del pensare è quando volontariamente vuole fare a meno della realtà. Ma quale realtà?  Quella della vita vera, che è fatta…

CONDIVIDI


Caro amico, se stai apprezzando il nostro apostolato che richiede dedizione, tempo e spese, ti chiediamo un piccolissimo sforzo, così potremo sempre più far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica!