Guardando… una cravatta

Un vecchio detto dice che la forma è sostanza. Infatti è così.

È evidente che la forma rimane forma e la sostanza, sostanza; ma la sostanza senza la forma può nullificarsi nella sua naturale evidenza.

Un piccolo tocco può cambiare tutto. Ciò che è poca cosa può cambiare ciò che è molto più importante.

Una bella bella cravatta può rendere più bella una buona camicia.

Cos’è una cravatta? Un po’ di stoffa colorata che pende in giù. Non riscalda d’inverno né rinfresca d’estate.

Non è utile. Anzi, a volte è ingombrante, può impigliarsi da qualche parte.

Ma è il tocco che arricchisce.

E’ il particolare che cambia tutto.

Un particolare. Una semplice cosa che nobilita e cambia.

D’altronde poche parole, non un romanzo o un trattato, hanno cambiato tutto: Ecce ancilla Domini, fiat me secondum verbum tuum…

La “camicia” della storia era lì: aveva bisogno di un tocco che la salvasse. Di una bellezza.. e la bellezza arrivò.

E quella forma divenne Sostanza!

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

Be the first to comment on "Guardando… una cravatta"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*