LA SOSTA – Adesso arriva anche l’oroscopo turistico… per la serie: quanta intelligenza alberga in certi ambienti radical-chic!

Ansa Viaggia Art, una rubrica di ansa.it pubblica un articolo dal titolo Turist-oroscopo, dimmi il tuo segno e ti dirò il tuo viaggio.

Già dal titolo si capisce tutto: farsi consigliare dall’astrologia per scegliere le mete giuste per i viaggi da fare nel 2017.

Ma dov’è l’aspetto interessante?

Che ad un articolo del genere può essere interessato chi gode di un reddito di un certo livello. Chi tira la cinghia è difficile che possa permettersi viaggi che possano andare al di là di Ostia Lido o Milano Marittima. E invece nell’articolo si parla di mete come Tokio, Miami, Maldive, San Pietroburgo…

Il che vuol dire che i destinatari di questo oroscopo turistico sono persone facoltose e anche di medio-alta cultura.

E allora? E allora viene confermato un fatto, e cioè che i più fedeli fruitori di queste sciocchezze (astrologia e magia in genere) non sono affatto ignoranti.

D’altronde in Italia la città che ha il più alto numero di studi di cartomanti e sedicenti maghi, in proporzione al numero di abitanti, non è una città del profondo Sud, ma -si dice- Bologna. La città “dotta” e progressista per eccellenza. Insomma, dopo Marx… i maghi.

Aveva ragione il buon Chesterton: “Nel momento in cui si finisce di credere in Dio, s’inizia a credere in tutto!

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri 


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

Be the first to comment on "LA SOSTA – Adesso arriva anche l’oroscopo turistico… per la serie: quanta intelligenza alberga in certi ambienti radical-chic!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*