Meditiamo su san Giuseppe nell’Anno a Lui dedicato

Rubrica a cura di Pierfrancesco Nardini


Per San Giuseppe noi andiamo direttamente a Maria, e per Maria al fonte di ogni santità, Gesù Cristo, il quale consacrò le virtù domestiche colla sua obbedienza verso san Giuseppe e Maria

(Benedetto XV)


La devozione a san Giuseppe ha molti vantaggi per i fedeli. Tra i tanti, spesso citati in questa rubrica, c’è anche quello di essere la via più breve e perfetta per stare con Gesù e Maria.

Così si ama anche la Sacra Famiglia, si aumenta e comprende anche il culto ad Essa.

San Giuseppe, come dice il Benedetto XV, è “l’augusto Capo” della sua Famiglia e ad Essa, così come ai suoi componenti, è indissolubilmente legato.

L’importanza di questo aspetto è evidenziato dall’obbedienza riconosciuta da Gesù, Dio, ai genitori.

Con questa obbedienza, sempre citando il suddetto Papa, non solo si “consacrarono” l’importanza e il valore di San Giuseppe e dell’intera Sacra Famiglia, ma anche, in generale, “le virtù domestiche”, che devono regnare in ogni famiglia.

Chiediamo, dunque, ogni giorno a San Giuseppe, capo della Sacra Famiglia, di aiutarci e consigliarci nella difesa e crescita della nostra famiglia.


Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

Be the first to comment on "Meditiamo su san Giuseppe nell’Anno a Lui dedicato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*