SGUARDO – Guardando un bottone

Rubrica a cura di Corrado Gnerre


La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza” viene dal latino “intus-legit” che significa “leggere dentro”. L’intelligenza, pertanto, implica non una conoscenza superficiale ma una conoscenza dentro la realtà. Appunto: la realtà! L’intelligenza ha bisogno della realtà, non ne può fare a meno. Se la realtà non esistesse, non ci sarebbe modo di poter esercitare l’intelligenza, non ci sarebbe modo di essere intelligenti. Ed è la realtà che ci rimanda alla bellezza della Verità Cattolica … perché tutto è cattolico, perché tutto è di Dio!’


C’è una frase dello scrittore tedesco Erich Maria Remarque che dice pressappoco così: potresti diventare un grande signore, addirittura un angelo, un pazzo, un criminale, ma forse nessuno se ne accorgerebbe…ma se perdi un bottone, allora sì che tutti se ne accorgerebbero.

Cosa fa un bottone? Assicura la chiusura di una camicia o di una giacca, ma nello stesso tempo abbellisce. Si pensi ai bottoni dorati che adornano una giacca per le grandi occasioni.

Il bottone è piccolo, se dovesse cadere non sarebbe sempre facile ritrovarlo, eppure in quella piccolezza c’è una duplice funzione che attira lo sguardo qualora mancasse.

Senza bottone la camicia rimarrebbe aperta; e senza un bottone verrebbe meno quella fila di piccoli oggetti di colore che arricchiscono la giacca.

Può sembrare strano, ma è così: la nostra vita è un po’ come un bottone. Dobbiamo adempiere a ciò che per cui siamo chiamati, ma nello stesso tempo la nostra vocazione, seppur piccola ed umile, si caratterizza di bellezza, perché si tratta di adempiere al nostro fine per glorificare la Bellezza di tutte le bellezze, qual é Dio.

Ma -attenzione- se il bottone si perde, può essere sostituito da un altro. Noi no. Se manchiamo alla nostra singolare ed unica vocazione, pensata da tutta l’eternità da Dio, non c’è alcuna sostituzione possibile…e la camicia della nostra storia rimarrebbe inesorabilmente aperta.


Dio è verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI

Be the first to comment on "SGUARDO – Guardando un bottone"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*