Un abisso con il mondo animale: la moglie tende a curare il proprio marito come una madre

da Il segno della carne di Ermanno Landi, Firenze 1959

Hai mai osservato una mamma come sa tenere subito con sicurezza il suo primo bambino tra le braccia?

Ti sei mai domandato dove e quando ha imparato?

Non mi dire che è un istinto, non mi rispondere con i soliti luoghi comuni degli sciocchi!

La donna ha imparato e tenere un corpo vivo tra le braccia per aver avvolta a lungo la tenerezza sul proprio marito.

Hai mai osservato che le ragazze divenute madri senza marito di solito hanno meno garbo delle spose nel tenere i loro bimbi?

E infatti la tenerezza della donna non sboccia tutta ad un tratto dal connubio, ma a poco a poco, dal vivere con un uomo.

E anche qui, tra la natura umana e la natura dell’animale c’è un abisso!

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI

Be the first to comment on "Un abisso con il mondo animale: la moglie tende a curare il proprio marito come una madre"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*