Le conosci le beatitudini della casa? Eccole…

Beata la casa

in cui si prega, perché in essa vi sarà il Signore.

Beata la casa

dove la festa è santificata, perché i suoi abitanti si troveranno alla festa del cielo.

Beata la casa

in cui non si esce per frequentare divertimenti cattivi, perché in essa regnerà la cristiana letizia.

Beata la casa

in cui non entrano le bestemmie, il discorso cattivo, la stampa pericolosa, l’intemperanza, perché sarà colmata di benedizione e pace.

Beata la casa

dove i bambini ricevono la grazia del battesimo, perché in essa cresceranno cittadini del cielo.

Beata la casa

dove si chiama per tempo il sacerdote di Dio accanto agli infermi, perché in essa l’infermità sarà alleviata, e la morte sarà benedetta.

Beata la casa

dove si ama e s’impara la dottrina cristiana, perché in essa è la fede sempre lucente e viva.

Beata la casa

dove i genitori sono consolati dai figliuoli amorosi e ubbidienti e dove i figi trovano nei genitori l’esempio del timor di Dio essa sarà nido di pace, asilo di virtù, tabernacolo di salvezza.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Share on:

Be the first to comment on "Le conosci le beatitudini della casa? Eccole…"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*