Ti offriamo la visione di un film profetico sul “futuro” della Chiesa… oggi -ahinoi!- “presente”

Cari pellegrini, vi offriamo la visione di un film profetico, The Conflict (anno 1973), meglio conosciuto come The Catholics, cioè I Cattolici. Un film uscito pochi anni dopo il Concilio Vaticano II e che prelude a ciò che sarebbe avvenuto e che sta in un certo qual modo avvenendo.

Trama

In un futuro vicino a noi, la Chiesa cattolica si è adeguata completamente al mondo moderno. Sono stati eliminati tutti i segni esteriori e, con essi, il Cattolicesimo stesso è stata rimpiazzato con una nuova religione ecumenica. Rimane invece intatto l’apparato burocratico che deve imporre conformità alle direttive centrali. Un gruppo di monaci su una remota isola irlandese decide di tornare indietro e riprende a celebrare la vecchia Messa in latino, attirando folle di fedeli tradizionalisti e l’attenzione dei media. Il padre generale dell’ordine incarica il giovane padre Kinsella di “normalizzare” la situazione sull’isola. I frati ricordano i dogmi della fede come la Transustanziazione e cercheranno di opporsi anche al proprio abate il quale ammette di aver perso la Fede e non credere più alla presenza di Gesù Cristo, accettando così le direttive che Padre Kinsella, prete moderno con look alla James Dean, porta da Roma!

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

3 Comments on "Ti offriamo la visione di un film profetico sul “futuro” della Chiesa… oggi -ahinoi!- “presente”"

  1. Il film, che ho rivisto grazie al C3S dopo trent’anni, è per molti versi inquietante. La forma mentis progressista è interpretata da Martin Sheen in maniera magistrale. Peccato che in questa versione manchino i minuti in cui Raf Vallone, nei panni del “Padre Generale” (come viene chiamato il Papa in questo futuro-presente da incubo), invia il giovane prete (?) sull’isola.

    Attenzione inoltre al finale che, purtroppo, ha una morale tutt’altro che edificante…

  2. All’indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=mfBnJbYxgjk . c’è la versione completa pubblicata il 06 luglio 2013 da “Cyprian”, con la scena-chiave iniziale in cui Padre Kinsella (M. Sheen) incontra a Roma il Padre Generale – il modo nuovo con cui viene definito il Papa – (R. Vallone). La qualità delle immagini è ottima. Peccato che al posto dei sottotitoli ci sia una voce in polacco. Consiglio anche di leggere qualche commento su: http://www.imdb.com/title/tt0069857/reviews

    • Su youtube c’è anche una versione in cui, almeno per chi mastica l’inglese, il dialogo tra Padre Kinsella e il Papa futuribile è intellegibile. Il primo – che solleva dei dubbi – acquista punti a scapito del secondo, che invece teorizza e difende il cedimento su tutti i fronti alla modernità:

Leave a comment

Your email address will not be published.


*