LITURGIA: San Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia

Introito

(Galati 6,14)

Di nulla mi glorio se non della Croce di Cristo nostro Signore. Per mezzo suo è crocifisso a me il mondo, come io sono crocifisso per il mondo.

(Salmo 141,2)

Con la mia voce io grido al Signore, con la mia voce chiedo grazia al Signore.


Epistola

(Galati 6,14-18)

Fratelli, a me non avvenga mai che mi vanti, se non della Croce di Cristo, mediante il quale il mondo è stato per me crocifisso, così come io lo sono per il mondo. Poiché in Gesù Cristo nessun valore ha il fatto di essere di essere o non circoncisi, ma l’essere una nuova creatura . E quanti seguiranno questa regola, pace su loro e misericordia, e sull’Israele di Dio. D’ora in poi nessuno mi dia più fastidio: io, infatti, nel mio corpo porto le stigmate del Signore Gesù. La grazia del Signore nostro Gesù Cristo sia con il vostro spirito, fratelli. Amen.


Graduale 

(Salmo 36, 30-31)

La bocca del giusto esprime sapienza e la sua lingua parla con giudizio. Ha nel cuore la legge del suo Dio e i suoi passi non vacilleranno.

Alleluia, alleluia.

Francesco povero e umile entra ricco nel cielo, accolto da canti celesti.

Alleluia.


Vangelo

(Matteo 11,25-30)

In quel tempo, Gesù prese a dire: “Ti glorifico, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai saggi e agli scaltri e le hai rivelate ai piccoli. Sì, Padre, perché questo è stato il beneplacito davanti a te. Ogni cosa mi è stata data dal Padre mio, e nessuno conosce il Figlio se non il Padre, come nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo. Venite  a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. Prendete su di voi il mio giogo, e imparate da me che sono mite ed umile di cuore; e troverete riposo per le vostre anime, perché il mio giogo è soave, e il mio peso è leggero.”


Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI

Be the first to comment on "LITURGIA: San Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*