“Vecchio e nuovo modernismo. Radici della crisi nella Chiesa” a cura di Roberto de Mattei

A cura di Roberto de Mattei, Vecchio e nuovo modernismo. Radici della crisi nella Chiesa. Atti del Convegno di Studi tenutosi il 23 giugno 2018, Edizioni Fiducia, Roma 2020, pp.177

Per capire dove va oggi la Chiesa è necessario risalire alla radice degli errori che nel corso degli anni sono penetrati in tutto il Corpo Mistico di Cristo, dai vertici fino alla base. Il rifiuto di questi errori e il ritorno, con l’aiuto di Dio, alla Verità cattolica, integrale e vissuta, è la condizione necessaria per la rinascita della Chiesa.

Per iniziativa della Fondazione Lepanto, un gruppo di teologi, filosofi, storici e studiosi, ha dedicato a questo tema una giornata di studio con il titolo Vecchio e nuovo modernismo. Radici della crisi nella Chiesa.

Nel corso del convegno, che si è svolto a Roma il 23 giugno 2018, don Claude Barthe, il prof. Roberto de Mattei, il prof. Valerio Gigliotti, la dott.ssa Maria Guarinipadre Albert Kallio o.p., il dott. John Lamont, il prof. Enrico Maria Radaelli, il prof. don Alberto Strumia, il prof. Giovanni Turco, il dott. José Antonio Ureta, hanno investigato le radici storiche, filosofiche, teologiche, epistemologiche e pastorali della crisi e i rimedi per superarla.

Questo volume raccoglie gli atti della giornata di studio, confermando quanto esatta e profonda fu l’analisi che venne svolta.

Per acquistare il libro, clicca qui

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

1 Comment on "“Vecchio e nuovo modernismo. Radici della crisi nella Chiesa” a cura di Roberto de Mattei"

  1. La verità di Cristo è e sarà sempre immutabile.
    Il modernismo nasce dalla perversione dell’umano orgoglio.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*