VIA PULCHRITUDINIS: “Suonatore di armonica” di Adolf Lins

BAL56354 The Mouth Organ Player by Lins, Adolf (1856-1927) Josef Mensing Gallery, Hamm-Rhynern, Germany German, out of copyright

Rubrica a cura di Corrado Gnerre


Noi de Il Cammino dei Tre Sentieri siamo convinti che è importante ribadire che Dio è Somma Verità, Somma Bontà e Somma Bellezza. Che la Verità Cattolica non solo è “vera” ma è anche “bella”, che essa non solo soddisfa pienamente l’intelligenza con la sua inappuntabile logica, ma anche il cuore con il suo costitutivo e irresistibile fascino. Ed ecco perché le nostre meditazioni devono muovere anche dalla contemplazione della Bellezza, utilizzando quella che si è soliti definire la “Via Pulchritudinis”… appunto: la “Via della Bellezza”, che è il Terzo Sentiero de “Il Cammino dei Tre Sentieri”


Due bambini stanno intrattenendo una piccolina. Forse la sorellina, la cuginetta… non sappiamo.

C’è un suono melodioso che non si ascolta, ma si vede. E’ la colonna sonora del dipinto.

Un suono di una semplice armonica che accompagna una scena altrettanto semplice in cui l’aiuto si accompagna al gioco.

Aiuto, perché i due ragazzi stanno dando una mano ad intrattenere la bimba.

Gioco, perché il tutto è all’insegna del divertimento.

Quando nella vita si compie il giusto, c’è sempre un’unione di dovere e gioia.

Il dovere suscita la gioia e la gioia allevia e dolcifica il dovere.

La semplicità del contesto fa risaltare la povertà dell’ambiente. Ma c’è una ricchezza: che è quella della Vita!

Una Vita vera in cui il dovere è gioia.


Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI

Be the first to comment on "VIA PULCHRITUDINIS: “Suonatore di armonica” di Adolf Lins"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*