Santo Padre, noi non rinunceremo mai a predicare la necessità della Verità Cattolica

Santo Padre, Ella recentemente è tornato sulla questione del “proselitismo”

Rientrando dalla Svizzera, sull’aereo ha detto ai giornalisti: “Oggi è stata una giornata proprio ecumenica ed a pranzo abbiamo detto una bella parola: nel movimento ecumenico dobbiamo togliere dal dizionario una parola, proselitismo. Chiaro? Non si può avere ecumenismo con proselitismo.” (clicca qui).

Ebbene, forti dell’esempio dei Santi (di cui vogliamo essere indegni e sempre incapaci imitatori), forti di ciò che la Chiesa ha sempre affermato, Le diciamo, Santo Padre, che su questo non potremo seguirla.

Noi continueremo a pregare per la conversione all’unica e vera Chiesa di Cristo (quella Cattolica) di chi si trova al di fuori di essa. Così come continueremo ad insegnare la necessità e la bellezza della Verità Cattolica e a difenderla -costi quel che costi- da chi ne vuole sminuire l’importanza o perfino distruggerla. A tal proposito, ci addolora tantissimo il doverLe dire che con queste sue parole, Ella, dà manforte a chi nutre questa pretesa.

Santo Padre, ci chieda tutto, ma non ci chieda di tradire la Verità Cattolica. Verità per cui tanti sono arrivati ad offrire il proprio sangue!

No, questo non ce lo può chiedere.

E’ proprio la grandezza della sua autorità e del ruolo che ricopre (il più alto che ci sia sulla terra) che non le dà questa autorità. Perché la sua autorità è nell’essere Vicario di Cristo ed è Cristo che ha fondato la sua Chiesa come unica arca di salvezza.

Indegnamente pregheremo per Lei affinché possa capire la grave responsabilità che si sta prendendo con queste parole. Sono infatti parole che scandalizzano le anime. Non solo il cattolico che potrebbe non capire più il perché doverlo essere, ma anche chi dovesse trovarsi fuori della Chiesa, che in tal modo si sentirebbe più che legittimato a perseverare nell’errore.

Santo Padre, noi amiamo il Primato Petrino e il suo sublime mistero, ma non le nascondiamo che queste parole ci fanno sentire sempre più orfani di una guida sicura, di un pastore che protegga adeguatamente la Verità, che ci confermi nell’amore all’unica e santa Chiesa di Cristo.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

3 Comments on "Santo Padre, noi non rinunceremo mai a predicare la necessità della Verità Cattolica"

  1. E lui sa che in sudamerica gli evangelisti fanno man bassa dei battezzati cattolici.

  2. Gentile Blas: ma in codesto caso vince l’ecumenismo!!!!! Quindi….

  3. Non ci sono veramente parole non abbiamo più una guida sicura a capo della Chiesa.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*