13 luglio 1944: nasce Ernò Rubik …lo sai che i “rompicapo” ci confermano qualcosa d’importante per la nostra fede?

Il 13 luglio del 1944 nacque l’ungherese Ernò Rubik, di professione architetto e matematico.

La sua fama si deve al famoso cubo che porta il suo nome. Cubo che è diventato il più famoso rompicapo, come solitamente si chiamano in gergo tutti quei problemi su carta o tradotti in oggetti che servono ad ingegnare la mente affinché se ne possa trovare una soluzione.

Facciamo una riflessione sul rompicapo la quale può servire alla nostra apologetica. E partiamo da una domanda: perché esistono i rompicapo? Semplice: perché esiste il capo. Cioè perché l’uomo ha una testa. E’ ovvio che per “testa” non s’intende semplicemente ciò che sta sul collo, ma l’intelligenza, la capacità di pensare, di progettare, di risolvere -appunto- i problemi. Tutte cose che solo l’uomo può fare.

Ma perché queste cose le può fare solo l’uomo? Perché solo l’uomo può distaccarsi dai problemi. Forse non ci si pensa: ma un problema, per essere risolto, deve essere riconosciuto come tale.

Dunque, solo l’uomo può distaccarsi dai problemi riconoscendoli. Distaccarsi, nel senso di prendere le distanze da ciò che gli si pone dinanzi.

San Tommaso dice che uno (poi ce ne sono altri, chi volesse approfondire cliccasse qui) …dicevamo: san Tommaso afferma che uno degli argomenti che dimostrano quanto l’uomo possegga un’anima immortale è la capacità, grazie alla conoscenza concettuale, di dominare la realtà riconoscendosi al di fuori di essa.

L’uomo è dentro la realtà, ma in un certo senso ne è anche fuori; nel senso che può prendere in esame ciò che gli si pone come positivo, come negativo …o come problema da risolvere.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza 

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

Be the first to comment on "13 luglio 1944: nasce Ernò Rubik …lo sai che i “rompicapo” ci confermano qualcosa d’importante per la nostra fede?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*