Perché il C3S ha scelto la liturgia tradizionale (Audio)

Vi offriamo la registrazione dell’intervento di Corrado Gnerre, Perché il C3S ha scelto la liturgia tradizionale, tenuto nella Giornata di Formazione organizzata dal Cammino “Madonna delle Grazie” di Teramo il 27 aprile 2019. Attenzione: dopo pochi minuti l’audio si fa più chiaro.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

3 Comments on "Perché il C3S ha scelto la liturgia tradizionale (Audio)"

  1. Pietro Picciano | 7 gennaio 2021 at 20:05 | Rispondi

    Salve professore immagino che con il nuovo messale il vetus ordo sia da preferire ancora di più?
    Cosa ne pensa?
    Grazie

  2. Rimpiango le sante parole della liturgia (Signore, i confini della terra).

    Dietro a questi inutili cambiamenti ci sono uomini malvagi.

  3. Sardonicamente | 7 gennaio 2022 at 9:11 | Rispondi

    Belle parole. Grazie

Leave a comment

Your email address will not be published.


*