“Paradiso. In viaggio con Dante verso le stelle” di Giovanni Fighera

Giovanni Fighera, Paradiso. In viaggio con Dante verso le stelle, Sugarco Edizioni, Milano, 2019, pp.215

Il Paradiso è una cantica bellissima che conduce Dante nel luogo in cui il desiderio di felicità e di salvezza di ogni uomo si compie.

Nella luce di Dio tutto è ricomposto e redento. Il grido cosmico della sofferenza innocente, che così tanto ferisce e scandalizza l’uomo, finalmente è placato nell’abbraccio amorevole di un Padre che ci ha voluto salvi e, nel contempo, liberi. Dante si cimenta nel tentativo di creare una nuova lingua che permetta di esprimere l’inesprimibile.

In un testo agevole e sciolto l’autore non si sofferma solo sui canti più famosi, ma racconta l’intero viaggio, dall’Eden alla salita attraverso i nove Cieli fino all’Empireo e, infine, alla visione di Dio.

Il motivo conduttore è il sorriso di Dio, sempre presente in ogni verso, trasmesso anche attraverso la letizia dei santi e il loro ardore caritatevole.

Il Paradiso ci presenta grandi personaggi, affascinanti e per nulla inferiori a quelli tragici dell’Inferno, figure che hanno segnato la storia dell’Occidente e della cristianità: san Francesco, san Domenico, san Benedetto, san Bernardo, san Tommaso, san Bonaventura da Bagnoregio, san Pietro, san Giacomo, san Giovanni…

Nel Paradiso non manca certo l’avventura. Dante incontra difficoltà, conosce storie belle e drammatiche, deve addirittura superare tre esami per procedere nel viaggio fino a giungere alla visione di Dio.

INDICE

I: Perché leggere il Paradiso?

II: La via della Bellezza

III: Il sorriso dei Santi

IV: Gli esami di Dante

V: La visione di Dio

Per acquistare clicca qui

Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

CONDIVIDI

Be the first to comment on "“Paradiso. In viaggio con Dante verso le stelle” di Giovanni Fighera"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*