I più letti del mese

La domanda di tutte le domande: Come raggiungere la felicità?

11 gennaio 2022
di Corrado Gnerre C’è un bell’aneddoto che sant’Alfonso Maria dè Liguori narra nel suo L’uniformità alla volontà di Dio. Si tratta di un aneddoto che toccò a padre Giovanni Taulero, italianizzazione di Johannes Tauler, il famoso mistico tedesco del XIV...

Magnanimità sì. Pusillanimità no!

15 gennaio 2022
da Teologia della perfezione cristiana, di Antonio Royo Marin, n.324 La magnanimità è la virtù che inclina a intraprendere opere grandi, splendide e degne di onore in ogni genere di virtù. Spinge sempre a ciò che è grande e splendido,...

Le anime cadono nell’Inferno come …”cascano le foglie”

19 gennaio 2022
da Presenza Divina, anno XXVIII, n.339 La quantità delle anime che cadono nel fuoco eterno è attestata da un episodio impressionante, narrato nella biografia del beato Antonio Baldinucci (1665-1717). Questi era un popolare predicatore gesuista. Non aveva spiccate doti oratorie,...

Perché un matrimonio può essere tra un solo uomo ed una sola donna?

22 dicembre 2021
Non ci può essere matrimonio se non tra un solo uomo ed una sola donna. Ciò perché il matrimonio ha bisogno di due elementi: la differenza sessuale e la mutua donazione. La differenza sessuale  La differenza sessuale è l'unica ed...

San Giovanni Evangelista, colui che ebbe il privilegio di posare il capo sul Cuore di Gesù

26 dicembre 2021
di Maria Bigazzi San Giovanni Evangelista è uno dei modelli di santità più grandi per il suo amore verso Dio e per la sua purezza di cuore e di mente. Ed è proprio per queste virtù e per l’amore che...

Di necessità, virtù…

30 dicembre 2021
Scrive san Tommaso Moro in una sua celebre preghiera: “Signore, donami la salute del corpo col buonumore necessario a mantenerla…” Il Cristiano deve essere una persona seria, ma non seriosa.  Il buonumore è segno che si ha la Risposta e che tutto deve volgere...

Il 4 gennaio del 1875 nasceva Jacob Ludwig Karl Grimm. Cerchiamo di capire quanto utili sono le favole tradizionali

3 gennaio 2022
di Corrado Gnerre Jacob Ludwig Karl Grimm (Hanau, 4 gennaio 1785 – Berlino, 20 settembre 1863) è il maggiore dei famosi Fratelli Grimm. Wilheim Karl, nascerà il 24 febbraio dell'anno successivo. I due fratelli furono linguisti e filologi tedeschi, ritenuti...

“Amami come sei!” Una bellissima preghiera che ti invitiamo a recitare

7 gennaio 2022
Selezionato per voi Cari pellegrini, vi offriamo una bella e famosa preghiera Parole incoraggianti di Gesù all'anima: Conosco la tua miseria, le lotte e le tribolazioni della tua anima, le deficienze e le infermità del tuo corpo; so la tua...

Battesimo di Cristo

12 gennaio 2022
da: P. GUÉRANGER, L’anno liturgico. – I. Avvento – Natale – Quaresima – Passione, trad. it. P. GRAZIANI, Alba, Edizioni Paoline, 1959 Il secondo Mistero dell'Epifania, il Mistero del Battesimo di Cristo nel Giordano, attira oggi in modo speciale l'attenzione della Chiesa....

Sant’Antonio Abate

16 gennaio 2022
Qualche giorno dopo san Paolo eremita, il padre degli anacoreti o eremiti, la Chiesa festeggia sant'Antonio, il padre dei cenobiti. Antonio si ritirò nel deserto, fin dall'età di 18 anni, per vivervi da perfetto eremita. Il demonio, con lo scopo...

I più recenti

Lo Sguardo

Guardando un treno che corre veloce

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI
Leggi Tutto

Guardando un vecchio e artistico lampadario

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando un soffice cuscino

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando una ragnatela

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando una cravatta

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando un calendario

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando un uovo

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando la neve che cade

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando un fiocco di neve

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando la pioggia

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI


Caro amico, se stai apprezzando il nostro apostolato che richiede dedizione, tempo e spese, ti chiediamo un piccolissimo sforzo, così potremo sempre più far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica!