LITURGIA: Santa Teresina del Bambin Gesù

Introito

(Cantico 4,8-9)

Vieni dal Libano, o mia sposa, vieni dal Libano, vieni: tu hai ferito il mio cuore, sorella, sposa tua, tu hai ferito il mio cuor.

(Salmo 112,1)

Lodate, fanciulli, il Signore, lodate il nome del Signore.


Epistola

(Isaia 66, 12-14)

Così dice il Signore: “Ecco io riverserò sopra di lei come un fiume in pace, e la gloria delle nazioni come torrente che trabocca. Sarete nutriti di latte, portati nel seno, accarezzati sulle ginocchia. Come una madre accarezza il bambino, così io consolerò voi e sarete consolati in Gerusalemme”. Voi lo vedrete, e il vostro cuore sarà pieno di gioia, e le vostre ossa come erba riprenderanno vigore, e la mano del Signore si farà conoscere ai suoi servi.


Vangelo

(Matteo 18,1-4)

In quel tempo i discepoli si avvicinarono e gli chiesero: “Chi è dunque il più grande nel regno dei cieli?” E Gesù, chiamato a sé un fanciullo, lo pose in mezzo a loro e disse: “In verità vi dico: se non convertirete e non diventerete come fanciulli, non entrerete nel regno dei cieli. Chi dunque si farà piccolo come questo fanciullo, costui è il più grande nel regno dei cieli.”


Dio è Verità, Bontà e Bellezza

Il Cammino dei Tre Sentieri


Vuoi aiutarci a far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica?

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI

Be the first to comment on "LITURGIA: Santa Teresina del Bambin Gesù"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*