Mese al Preziosissimo Sangue – 4 Luglio

ESEMPIO

Al mondo vi sono state sempre anime sante che si sono offerte vittime per allontanare i castighi di Dio dalla povera umanità. Una di queste fu Santa Maria Maddalena de’ Pazzi, nobile fiorentina. Fu devotissima del Preziosissimo Sangue e condusse una vita di dura penitenza e di continua preghiera. Moltissime volte al giorno faceva l’offerta del Divin Sangue all’Eterno Padre, per ottenere misericordia per i peccatori.
Le apparve un giorno Gesù coperto di sangue ed ella gli chiese di poter soffrire le sue stesse pene. Gesù le disse: “Il mio Sangue non cerca vendetta come quello di Abele, ma soltanto misericordia. Esso lega le mani alla Giustizia Divina!” Allora la santa rispose: “Mi coprirò col Tuo Sangue, o Gesù, e Dio non vedrà i miei peccati”.

RIFLESSIONE

Santa Maria Maddalena de’ Pazzi rimase chiusa in convento, eppure con l’accettazione delle sofferenze che Dio permetteva nella sua vita ha salvato tante anime.
Molti che agiscono freneticamente pensano di essere attivi e invece non fanno nulla.

Dio è Verità, Bontà e Bellezza
Il Cammino dei Tre Sentieri

Share on:

Be the first to comment on "Mese al Preziosissimo Sangue – 4 Luglio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*