I più letti del mese

EDITORIALE – Con la grazia è possibile modificare il proprio carattere

28 Gennaio 2024
Dio è Verità, Bontà e Bellezza Il Cammino dei Tre Sentieri

SOSTA – La malattia può rientrare nei disegni di Dio?

2 Febbraio 2024
Rubrica a cura di Corrado Gnerre da La divinizzazione della sofferenza di padre Adolphe Tanquerey, Verona 2021, pp.108-110 (...) a volte rientra tra i disegni di Dio mandarci la malattia. Ben santificata, infatti, porta i più preziosi vantaggi dal punto...

BELLEZZA DEL TEMPO – 7 febbraio: San Riccardo, Re d’Inghilterra. Perché è opportuno che ogni papà lo preghi

6 Febbraio 2024
San Riccardo, Re d'Inghilterra (?-722) ha avuto la grazia di avere ben tre figli santi: San Villibaldo, vescovo di Eichstaidt; Santa Valburga e San Vunibaldo, abate di Heidenheim. Per questo è bene che ogni papà, nel giorno della sua ricorrenza,...

EDITORIALE – Contemplando la vera Bellezza, si ringrazia Dio per il dono della vita

10 Febbraio 2024
Dio è Verità, Bontà e Bellezza Il Cammino dei Tre Sentieri

SOSTA – Cosa dobbiamo sapere dell’invocazione del nome di Dio?

15 Febbraio 2024
Rubrica a cura di Corrado Gnerre da Teologia della perfezione cristiana, di Antonio Royo Marin, n.294 L'invocazione del nome di Dio consiste principalmente nella lode esterna, come manifestazione del fervore interno- del santo nome di Dio nel culto pubblico o...

BELLEZZA DEL TEMPO: Il 20 febbraio 1808 Andreas Hofer, patriota tirolese, venne fucilato dai francesi

19 Febbraio 2024
Andreas Hofer era un semplice oste. Viveva in Val Passiria, dove nacque nel 1767. Oltre l'attività di oste, faceva anche il commerciante di cavalli. Per molti anni la sua vita fu ordinaria. Ma poi il Tirolo, in seguito alla Pace...

BORRACCIA – 24 febbraio

23 Febbraio 2024
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Tra gli strumenti di un cammino vi è la borraccia con cui portarsi dietro dell’acqua per idratarsi. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Borraccia” è la meditazione. I vari “sorsi” ...

SOSTA – Quando si ama la Madonna tutto e’ possibile, anche che si salvi un’anima dannata. Parola di sant’Alfonso!

28 Febbraio 2024
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Sant'Alfonso Maria de' Liguori narra questo edificante episodio nel suo Le glorie di Maria: Si narra che un cavaliere molto devoto alla divina Madre aveva preparato nel suo palazzo un oratorio dove, davanti a...

SOSTA – In cosa consisteva la pedagogia di don Bosco?

30 Gennaio 2024
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Don Bosco viene ricordato anche per la sua pedagogia. Essa è stata definita “preventiva”, ovvero una pedagogia che mirava ad evitare gli errori comportamentali piuttosto che a curarli dopo che questi si fossero manifestati....

BORRACCIA – 4 febbraio

3 Febbraio 2024
Rubrica a cura di Corrado Gnerre Tra gli strumenti di un cammino vi è la borraccia con cui portarsi dietro dell’acqua per idratarsi. Fuor di metafora, ne Il Cammino dei Tre Sentieri la “Borraccia” è la meditazione. I vari punti...

I più recenti

Lo Sguardo

APOLOGETICA OSSERVANDO …delle gemme

La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza” viene dal latino “intus-legit” che significa…

CONDIVIDI

APOLOGETICA OSSERVANDO… una spugna

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

APOLOGETICA GUARDANDO…una pozzanghera

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

APOLOGETICA GUARDANDO: L’acqua

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza” viene…

CONDIVIDI

SGUARDO: il verde di un giardino

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

SGUARDO: un sorriso

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

SGUARDO: Guardando un pallone

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

Guardando una montagna

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

GUARDANDO …una cravatta

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI

OSSERVANDO …un fiocco di neve

Rubrica a cura di Corrado Gnerre La posizione dello sguardo, il privilegio dell’osservazione, il partire dal vedere e dal constatare è non solo la posizione più ragionevole, ma anche quella più intelligente. La parola “intelligenza”…

CONDIVIDI


Caro amico, se stai apprezzando il nostro apostolato che richiede dedizione, tempo e spese, ti chiediamo un piccolissimo sforzo, così potremo sempre più far conoscere quanto è bella la Verità Cattolica!